Capo Verde… VIAGGIARE COME IN SOGNO

foto panoramica di Cerreto d'Asti. Fonte:camminarelentamente.it
fonte: wikipedia.org

Venerdì 22 luglio 2016 il Municipio di Cerreto d’Asti, splendido “paese di arte e di rose”, ha ospitato una serata organizzata da Ta Ama’ per far conoscere le iniziative a sostegno dei progetti in Capo Verde, come la Casa di accoglienza Manuela Irgher e i viaggi solidali.

A Cerreto d’Asti (www.comune.cerreto.asti.it) la serata organizzata da Ta Ama’ è stata un’occasione per fare insieme un viaggio virtuale tra le isole, immersi in suggestioni visive e sonore.

La proiezione di video e immagini di vita e natura di Capo Verde ha guidato l’attenzione e l’interesse dei presenti. La suggestione è stata accresciuta dal coinvolgente sottofondo musicale e dalla lettura, affidata alla calda voce di Elisabetta Bovio, di poesie ed emozioni dettate da eventi che segnano l’esistenza della gente capoverdiana (l’attesa della pioggia, le eruzioni del Pico do Fogo, la festa di Capodanno).

Padre Ottavio Fasano, ospite d’onore, ha concluso la serata con le sue riflessioni e i suoi suggerimenti.

Ta Amà ringrazia tutti i presenti che hanno partecipato alla degustazione dei vini della Vigna Maria Chaves e alla visita della mostra fotografica “Cabo Verde è Sabi”, proposta da Roberta Badovini.

Grazie al Sindaco Mario Saini, convinto sostenitore di progetti sociali e culturali, e al Ristorante L’Asilo, gentilmente messo a disposizione per l’occasione.